Menu
Per chi si coccola

Cocktail Mimosa con succo d’arancia e prosecco

Cocktail Mimosa con succo d’arancia e prosecco

Il Mimosa cocktail è un aperitivo fresco e frizzante a base di Prosecco e spremuta d’arancia. È stato ideato nel 1925 da un barman del Ritz Hotel di Parigi e deve il suo nome al colore giallo acceso che richiama quello delle mimose.

In Italia è considerato un aperitivo dato il suo sapore delicato, ma all’estero si consuma soprattutto durante i brunch domenicali. Vediamo insieme come preparare il cocktail Mimosa.

Preparazione

La ricetta di questo drink fresco e leggero è veramente facile e veloce:

Ingredienti:

Procedimento:

  • Spremete l’arancia, circa metà, e versate il succo in un flûte.
  • Aggiungete il Prosecco spumante Brut ben freddo.
  • Tagliate una fetta d’arancia a forma di mezzaluna e incidetela leggermente per applicarla sul bicchiere.
  • Siete pronti a sorseggiare il vostro cocktail!

In realtà, secondo il ricettario ufficiale dell’International Bartenders Association (IBA), la più autorevole organizzazione nell’ambito del bartending, le proporzioni di Prosecco e succo di arancia sono cambiate nel tempo passando per 3 a 2 o 2 a 1, ma sempre mantenendo una dose maggiore di Prosecco.

Il Mimosa era conosciuto anche con il nome di “Buck’s Fizz” un cocktail molto simile perché conteneva gli stessi ingredienti, ma in quantità diverse. Oggi invece, i 2 drink sono perfettamente intercambiabili.

I drink a base di vino frizzante o champagne sono i più indicati per godersi un aperitivo con poche calorie. Infatti il Mimosa si aggira intorno alle 75 calorie, confermando il suo status di bevanda leggera e ideale da sorseggiare in primavera e in estate.

Abbinamenti

Questo è uno dei classici cocktail utilizzati nei ricevimenti e nelle grandi cerimonie, al pari del Bellini, Tintoretto e Rossini dai quali prende ispirazione. Al Mimosa si possono quindi abbinare tutti i tipi di finger food.

In Inghilterra è molto amato durante i brunch, per avere un’alternativa frizzante al succo d’arancia, o la mattina del giorno di Natale durante la colazione o addirittura come rimedio per l’hangover.

Va ricordato anche che è diventato il cocktail simbolo della festa delle donne e per questo, in Italia, viene spesso preparato l’8 Marzo.


Scopri che personalità #perchisceglie sei!
Fai il quiz!

No Comments

    Leave a Reply